TOP 10 diete più popolari

TOP 10 diete più popolari

Mentre la malnutrizione è un problema serio nei paesi sottosviluppati, l’obesità è un problema sanitario altrettanto grave , specialmente nei paesi sviluppati. Ecco perché la dieta è diventata così popolare. Ciò non solo riduce i rischi associati all’obesità, ma consente anche alla persona che ha completato con successo il piano di sentirsi e avere un aspetto migliore . Dopotutto, chi non vorrebbe apparire sexy e sentirsi in salute?

Ecco un elenco delle 10 diete più popolari.

1° posto: Dieta Atkins

La dieta esiste da molti anni ed è stata rivista più volte . In passato, questa dieta consentiva il consumo illimitato di carne, formaggio e uova. Ora si sta concentrando sulla riduzione dei carboidrati come zucchero, pane, pasta, latte, frutta e verdura. L’attuale piano promuove una gamma di cibi sani tra cui proteine ​​magre, verdure a foglia, verdure, noci, frutta e cereali integrali. Si basa sulla teoria secondo cui i carboidrati dovrebbero essere ridotti al minimo perché producono insulina, un ormone che porta all’aumento di peso e alla fame . La dieta Atkins è un modo rapido per perdere peso. Tuttavia, gli esperti avvertono che perdere peso rapidamente è dannoso. Un approccio più sano– perdere solo pochi grammi ogni settimana per le prime due settimane.

2° posto: Diet Pritykin

Questo programma di dieta è guidato da un apporto di carboidrati molto basso ma elevato. Si consigliano verdure, frutta e cereali ricchi di fibre. I grassi non devono superare il 10 percento delle calorie giornaliere totali. Si consiglia inoltre di seguire una dieta ipocalorica mangiando cibi densi come mele e riso integrale. I sostenitori affermano che puoi consumare questi alimenti fino a sette volte al giorno finché non ti senti pieno. Ciò ridurrà la tua fame generale e ti farà perdere peso.

3° posto: dieta a pranzo

Questo programma di dieta si basa sulla teoria che il corpo avrà la massima energia e sarà in grado di sostenere la perdita di peso se viene raggiunto l’apporto calorico ideale . Il rapporto dovrebbe essere 40% carboidrati, 30% proteine ​​e 30% grassi. La dieta permette di mantenere un equilibrio di nutrienti senza limitare il numero totale di calorie . I grassi sani dovrebbero essere usati al posto dei grassi saturi e trans.

4°: La dieta di South Beach o la dieta del presidente

Lo scopo di questa dieta è rimuovere i grassi cattivi e i carboidrati cattivi dal cibo. Indicano la causa del problema dell’obesità nella rapida velocità del processo e nell’assorbimento di zucchero e amido nel flusso sanguigno. Pertanto, questo programma di dieta supporta una dieta ricca di proteine , povera di carboidrati e povera di grassi. Il primo passo è liberarsi dell’appetito e iniziare il processo di perdita di peso. Questo è seguito da un regime di perdita di peso lungo e stabile . Dopo aver raggiunto il tuo obiettivo di peso, dovresti seguire la dieta per il resto dell’anno per mantenere il tuo peso ideale.

5° posto: Dieta Ornish

Questo programma di dieta è stato effettivamente sviluppato sulla base della ricerca . L’obiettivo finale della dieta Ornish è invertire o ridurre il rischio di malattie cardiache. La dieta raccomanda di seguire una dieta ricca di fibre e povera di grassi. Incoraggia uno stile di vita vegetariano con aggiunta di latticini. Dovrebbero essere consumati solo carboidrati complessi, ovvero verdura, frutta e cereali integrali. I grassi dovrebbero essere sotto forma di acidi grassi omega-3 . Il piano prevede anche la gestione dello stress e l’attività fisica. Gli esperti, sebbene generalmente favorevoli a questo programma di dieta, consigliano a coloro che desiderano seguirlo di adeguare leggermente l’assunzione raccomandata .. Aumenta lentamente l’assunzione di fibre. Il consumo moderato di carne non è vietato perché rinunciare a un intero gruppo alimentare può essere difficile da mantenere e mantenere a lungo termine.

6° posto: la dieta di Jenny Craig

Questa è una dieta che ti permetterà di consumare deliziosi pasti preparati se segui esattamente le specifiche del piano. Dieta significa mangiare la quantità di calorie di cui il corpo ha bisogno per perdere peso. Puoi aggiungere latticini freschi. Ogni settimana è necessaria una consulenza specialistica per monitorare e aiutare ad adattare il piano. Sono inoltre richieste attività fisica ed esercizio fisico. In altre parole, devi solo mangiare quello che ti viene dato perché è nutrizionalmente equilibrato e con poche calorie . L’unico aspetto negativo è che una volta interrotto questo piano, l’aumento di peso è impostato. È anche meglio per te mangiare cibo fatto in casa piuttosto che mangiare costantemente cibi trasformati.

8° posto: piano flessibile per osservatori del peso

Questo programma dietetico include incontri settimanali di persona o tramite un gruppo di supporto online . In questo piano, i punti sono assegnati a cibi diversi. Il valore del punteggio dipende dal contenuto calorico di cibo, grassi e fibre. L’obiettivo del piano è raggiungere il numero di punti consigliato ogni giorno . C’è anche un’indennità settimanale che ti consente di partecipare a eventi speciali.

9° posto: Dieta di tre giorni

Promette di perdere 4 chilogrammi in tre giorni , a patto di seguire rigorosamente la dieta. La dimensione della porzione e il tipo di cibo è molto specifico. La dieta dice che la combinazione di alimenti fornisce un metodo metabolico unico che aumenta la combustione dei grassi . Tuttavia, gli esperti sottolineano che in realtà stai perdendo liquidi, non grassi, ma anche questo non contribuisce a una migliore alimentazione.

10° posto: piano di monitoraggio del peso di base

Questo metodo prevede anche incontri settimanali, ma a differenza del Piano Flessibile, si basa sul numero di calorie in un determinato peso di cibo . Alimenti densi e ipocalorici come verdure, zuppe di verdure e frutta contengono una piccola quantità di calorie in grandi quantità. Alimenti ad alta densità come burro e panna sono ricchi di calorie e in piccole quantità .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *