Allungamento stretching

Allungamento! tutto sui benefici dello stretching

Non tutti diventano atleti professionisti. Ma qualsiasi persona coinvolta nell’educazione fisica fornisce al proprio corpo un servizio inestimabile. Lo stretching è una componente essenziale di uno stile di vita sano e di un bel corpo e dovrebbe essere presente in qualsiasi serie di esercizi, indipendentemente dallo sport che pratichi.

Oltre allo scopo standard – lo stretching muscolare, lo stretching ha un effetto versatile sul corpo: riduce al minimo il rischio di lesioni, migliora le prestazioni atletiche e sviluppa la flessibilità. Cosa sono gli esercizi di stretching, perché sono utili e come eseguirli correttamente?

Lo stretching è un insieme di esercizi volti ad allungare le fibre muscolari. Di norma, vengono eseguiti all’inizio e alla fine del processo di formazione e ne costituiscono una parte importante. Lo stretching non richiede un allenamento fisico speciale, quindi è ottimo per atleti, bambini e adulti.

Esistono diversi tipi di stretching

  • Passivo  : questo tipo di allungamento viene eseguito con l’aiuto di un allenatore o di un assistente esperto. Il vantaggio è l’elevata efficienza. Lo svantaggio è che l’assistente non è in grado di valutare il grado di carico, quindi tali esercizi vengono eseguiti con la massima cura.
  • Azione-reazione  : inizialmente i muscoli e i legamenti vengono caricati al massimo, dopodiché vengono allungati.
  • Dinamico . Un esempio lampante sono le oscillazioni delle gambe con un graduale aumento dell’ampiezza. Lo svantaggio di tale allungamento è un alto rischio di microtraumi dei legamenti.
  • Statico  è il tipo di allenamento più popolare. Dopo aver preso una posizione di stretching, vale la pena rimanere in questa posizione per 15-30 secondi, concentrandoti sui tuoi sentimenti.

Quali sono i vantaggi dello stretching?

In primo luogo, l’allenamento di flessibilità regolare aumenta significativamente il flusso sanguigno nei muscoli e ciò contribuisce al loro sviluppo e al recupero accelerato dopo l’allenamento della forza.

In secondo luogo , lo stretching regolare migliora significativamente l’elasticità di muscoli, tendini e legamenti. Ecco perché lo stretching è uno dei migliori tipi di fitness per gli anziani.

In terzo luogo , gli esercizi di flessibilità aumentano significativamente la forza e la resistenza muscolare, poiché la maggior parte degli esercizi di flessibilità sono chiaramente basati sulla forza.

Il quarto, gli esercizi di stretching possono influenzare significativamente l’aumento di volume e migliorare la forma dei muscoli. Il fatto è che tali esercizi allungano i densi gusci dei muscoli: la fascia. E le fasce non allungate possono limitare il volume dei muscoli in crescita.

In quinto luogo, lo stretching, se usato correttamente, aiuta a riequilibrare il corpo. Andatura e movimenti diventano forti e aggraziati!

Al sesto, il lavoro potenziato sull’allungamento dei muscoli delle gambe e della regione pelvica stimola perfettamente la funzione sessuale. E sia per le donne che per gli uomini! Infine, un allenamento di flessibilità regolare accelera notevolmente il metabolismo (non peggio dell’allenamento cardio e dell’interval training). E questo è utile sia per la salute generale e il tono, sia per la perdita di peso. Dopotutto, più veloce è il metabolismo, più una persona è mobile, snella ed energica.

 

Aumentare gradualmente il carico- sussulti o movimenti improvvisi possono portare allo strappo delle fibre muscolari. Non esercitare con la forza: ciò porterà a una contrazione muscolare attiva (una reazione protettiva del corpo). Non affrettarti. È importante concentrarsi su ogni movimento e sui propri sentimenti. Vale la pena 15-30 secondi per essere in ogni posizione. L’efficacia dello stretching è indicata dalla comparsa di un lieve dolore. E infine, non aspettarti risultati immediati: la plasticità e la flessibilità si sviluppano gradualmente con un allenamento regolare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *