Camminare per dimagrire

Camminare per dimagrire

Allenamenti individuali e di gruppo, nuoto, ballo, corsa: per dimagrire scegliamo un’ampia varietà di attività, senza notare l’ovvio e accessibile a tutti. Camminare ti permette di sbarazzarti dei chili di troppo ed è completamente sicuro per la tua salute!

I vantaggi di camminare

  • Camminare è la forma più fisiologica di esercizio. Anche molto lontano dagli sportivi, le persone usano costantemente questa azione. Ecco perché mentre si cammina il corpo non subisce stress inutili, come accade quando si corre o ci si allena in palestra.
  • Nonostante l’immaginaria semplicità dei movimenti, la maggior parte dei nostri muscoli viene utilizzata durante la deambulazione. Non dobbiamo solo muovere le gambe, ma anche mantenere l’equilibrio, che è responsabilità dei muscoli della parte superiore del corpo. Pertanto, il corpo riceve un carico complesso.
  • Questo tipo di attività fisica ti permette di scegliere facilmente il ritmo che ti è più comodo. Se ti sembra di andare troppo veloce, rallenta.
  • Camminare è un ottimo modo per perdere peso perché il corpo rilascia energia dalla scomposizione del grasso. Con carichi più intensi (ad esempio, corsa o giochi di squadra), i carboidrati vengono consumati prima e solo dopo arriva il turno dei grassi.
  • Anche senza un serio allenamento sportivo, sei abbastanza in grado di camminare 2-3 chilometri al giorno, una distanza abbastanza decente per iniziare.

Regole per una camminata efficiente

  • Non dimenticare di riscaldarti . Prima di iniziare l’allenamento, prepara il tuo corpo al carico. Per riscaldarsi, è sufficiente camminare per almeno 10 minuti ad un ritmo gradualmente accelerato. Devi anche finire la lezione con attenzione, riducendo lentamente la velocità al massimo.
  • Modifica i tipi di carico . Come ogni sport, camminare può diventare noioso rapidamente. Prova a diversificare il programma. Puoi camminare in salita su un tapis roulant: un allenamento del genere semplifica il controllo del carico. Il nordic walking con i bastoncini è molto popolare. Ti permette di bruciare il 46% in più di calorie e utilizza più del 90% dei muscoli del corpo. Camminata molto efficace e ad intervalli. Prova a modificare la velocità dei tuoi movimenti a intervalli regolari, ad esempio cammina a un’andatura massima per 1 minuto, quindi muoviti a una velocità inferiore per 3 minuti. Un tale allenamento ti consentirà di bruciare molte più calorie rispetto alla normale camminata.
  • Come ogni allenamento, camminare dovrebbe essere regolare . Cerca di camminare almeno un’ora ogni giorno e nei fine settimana trova il tempo per passeggiate più lunghe. Se hai poco tempo libero, prova a camminare per andare al lavoro o a casa, trascorri la pausa pranzo camminando, scendi qualche fermata prima e cammina. Anche allenamenti così brevi daranno sicuramente risultati se si trasformano nella tua abitudine.
  • Mangia bene . Anche l’allenamento più efficace sarà inutile se non rinunci al fast food. Se non sei pronto per diete rigide, attieniti ai principi di una corretta alimentazione: scegli carne magra, mangia più frutta e verdura, riduci la quantità di amidi e dolci.

Per perdere peso, inizia in modo semplice: inizia a camminare. L’effetto non ti farà aspettare: presto noterai un’ondata di forza, energia e una maggiore resistenza.

Camminare per dimagrire

3 commenti su “Camminare per dimagrire

  1. Have you ever thought about adding a little bit more than just your articles?I mean, what you say is valuable and all.
    Nevertheless think abouyt if youu added some great photos or videos to
    give your posts more, “pop”! Your content is excellent but
    with images and clips, this site could undeniably be one of the greatest iin its field.
    Great blog!
    website

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.