Mangiare sano è costoso

Mangiare sano è costoso?

Per ottenere i risultati desiderati nello sport, non solo è necessario esercitare regolarmente, ma anche mangiare correttamente. Per molti atleti alle prime armi, questa raccomandazione provoca un rifiuto emotivo. Sembra loro che dovranno rinunciare a tutto ciò che è gustoso, mangiare solo petti di pollo secchi e spendere soldi per prodotti costosi. Vediamo come queste rappresentazioni corrispondono alla realtà.

Principi di una sana alimentazione

  • La tua dieta dovrebbe essere varia. Carne, pollame, pesce, verdura, frutta, noci, cereali integrali: tutti questi prodotti devono essere presenti sul tavolo in modo che il corpo riceva tutti i nutrienti necessari. Prova combinazioni insolite di cibi familiari, cerca di espandere la tua dieta, diventa creativo con la preparazione del cibo: attenersi ai principi di una corretta alimentazione non è così difficile come sembra.
  • Ogni pasto deve essere equilibrato, cioè contenere i grassi, le proteine, i carboidrati, le fibre, l’acqua, i minerali e le vitamine necessari per l’organismo. Con un approccio così sensato alla nutrizione, noterai presto miglioramenti significativi nel benessere.
  • Sii moderato nel cibo. Gli alimenti nella tua dieta dovrebbero fornirti esattamente la stessa quantità di energia che consumi. Questo ti farà non solo avere un bell’aspetto, ma anche sentirti benissimo.

Segreti di salvataggio

La cosiddetta “piramide nutrizionale” ti aiuterà a mangiare in modo corretto ed economico, il che dimostra chiaramente l’utilità di diverse categorie di prodotti. Basta guardarlo per capire che per una buona salute abbiamo bisogno di prodotti abbastanza convenienti.

  • I cereali sono una fonte di carboidrati complessi che forniscono al corpo fibre, minerali importanti e vitamine. Assicurati di includere nella tua dieta pane integrale, pasta di grano duro e una varietà di cereali. Tutto questo è poco costoso, ma molto utile per il corpo. Un ottimo motivo per risparmiare è rifiutarsi di acquistare colazioni già pronte. Invece, fai bollire la farina d’avena, aggiungi frutta o noci – e ti garantiamo un delizioso inizio di giornata!
  • Frutta e verdura dovrebbero anche costituire una parte importante della tua dieta. Molte persone pensano che mangiare regolarmente questi alimenti sia troppo oneroso per il budget. Questo non è del tutto vero. In primo luogo, i nutrizionisti raccomandano di non lasciarsi trasportare dalla frutta a causa del loro alto contenuto di zucchero. Potete sostituirli con le verdure. In secondo luogo, non è necessario acquistare costosi frutti esotici. Verdure, mele, barbabietole, carote, cavoli, zucchine dei produttori locali non contengono meno vitamine e sostanze nutritive. In inverno, mangia più spesso crauti, mele in salamoia, pomodori in salamoia e cetrioli. Le bevande alla frutta e le composte di frutta congelata sono molto utili: tali bevande aiuteranno a mantenere la forza durante il beriberi.
  • I latticini più utili sono abbastanza economici: si tratta di latte normale, kefir, latte cotto fermentato, yogurt, panna acida, ricotta. Hanno un effetto benefico sulla microflora intestinale e aiutano a rafforzare il sistema immunitario. Formaggi, yogurt e budini più costosi contengono spesso un’alta percentuale di zucchero e additivi artificiali, quindi cerca di ridurne la proporzione nella tua dieta. Con l’aiuto di una yogurtiera, puoi preparare il tuo yogurt da lievito naturale e latte. Un prodotto del genere sarà molto più utile di uno acquistato in negozio e marmellate, bacche o frutta fatte in casa contribuiranno a renderlo più delizioso.
  • Gli alimenti proteici includono carne, pollame, pesce, noci, legumi, uova e frutti di mare. Il loro costo è piuttosto alto, ma i loro piatti possono essere costantemente ruotati, riducendo i costi e fornendoti una dieta più varia. Ad esempio, la carne può essere mangiata una volta alla settimana, i piatti di pesce e pollame possono essere mangiati due o tre volte. Non dimenticare anche pesce e uova. Una volta alla settimana, preparatevi un piatto di legumi: lenticchie, fagioli, piselli. Questi prodotti sono economici, ma contengono le proteine ​​necessarie.

Tutti possono seguire i principi di una corretta alimentazione e tu non fai eccezione. Cerca di rendere la tua dieta più varia, pianifica i pasti in anticipo, scegli prodotti economici dalle categorie principali e una corretta alimentazione andrà a beneficio non solo della tua salute, ma anche del tuo portafoglio.

 

Mangiare sano è costoso fitufo

4 commenti su “Mangiare sano è costoso?

  1. Thank you a lot for sharing this with all people you actually understand what you are talking
    about! Bookmarked. Kindly additionally talk over with my site =).
    We can have a link exchange agreement between us

  2. This excellent website truly has all of the information I wanted about this subject and
    didn’t know who to ask.

  3. I relish, result in I found just what I used to be looking for.
    You have ended my 4 day lengthy hunt! God Bless you
    man. Have a nice day. Bye

  4. Heya i am for the first time here. I found this board and I find It
    really useful & it helped me out much. I hope to give something back and help others like you aided me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

fitUFO