Una dieta

Quale scegliere per una dieta alimentare sana?

La maggior parte delle diete fallisce , anche perché chi è a dieta ha fame e ha appetito per il cibo spazzatura . Pertanto, le persone che vogliono perdere peso sono alla ricerca di un metodo per dimagrire rapidamente . L’uso di procedure a breve termine non è una buona idea: la salute e il benessere ne risentono e dopo la fine della dieta può apparire un effetto yo-yo.

La ricetta per il successo nella perdita di peso è seguire un piano nutrizionale che ti consentirà di ottenere risultati sostenibili. Una di queste diete è un metodo alimentare che sta diventando sempre più popolare all’estero ed è chiamato ” dieta di saturazione “.“. In senso letterale, questa può essere definita una ” dieta completa “. Questo metodo è noto per la sua crescente popolarità ed efficacia.

Dieta mediterranea

La dieta mediterranea si basa su cibi vegetali . Il menù della dieta mediterranea si concentra su frutta e verdura . Una persona che segue una dieta mediterranea dovrebbe eliminare i grassi saturi malsani e sostituirli con cibi più sani . Ad esempio, al posto della carne rossa si mangiano pesce e pollame .

"Diete sazianti"

Una dieta abbondante è un piano alimentare che combina le caratteristiche delle diete di cui sopra. La dieta saziante è considerata una versione più sana della dieta chetogenica , perché trae ispirazione dalla dieta mediterranea basata sul consumo di frutta e verdura , alimenti proteici a basso contenuto di grassi e sostituti dei grassi sani . Tuttavia, richiede comunque un apporto minimo di carboidrati .

 

Una dieta ricca include grassi sani, frutta e verdura e cibi ricchi di fibre nel menu . Durante questa dieta, dovrebbero essere consumati cibi che forniscono sazietà . Ciò significa che gli alimenti malsani e poveri di nutrienti dovrebbero essere gettati nella spazzatura. Una dieta sostanziosa dovrebbe includere:

– avocado

– latticini e uova

– cereali integrali

– spezie piccanti contenenti capsaicina

– frutta (banane, arance, mele e uva).

Le fonti proteiche che possono essere incluse nel menù sono carne di manzo e pesce .

Dieta chetogenica

La dieta chetogenica è una delle diete più popolari per una rapida perdita di peso. Gli obiettivi principali della dieta chetogenica sono:

– aumento dell’assunzione di grassi,

– significativa riduzione dell’assunzione di carboidrati.

Di conseguenza, il corpo brucia il grasso e lo utilizza come fonte di energia . Uno dei principali vantaggi della dieta chetogenica è che gli effetti si notano molto rapidamente e le riserve di grasso responsabili dell’aspetto antiestetico della figura si esauriscono . Tuttavia, il grande svantaggio della dieta chetogenica è che devi eliminare molti alimenti per vedere i risultati.

Principi di preparazione dei piatti

Prima di iniziare una dieta, dovresti conoscere non solo la gamma di alimenti che puoi mangiare, ma anche le regole per compilare i piatti e prepararli . Quando prepari il cibo, assicurati che sia il più nutriente possibile , ricco di fibre e sostanze nutritive. Ridurre al minimo l’assunzione di sale e aumentare il consumo di spezie piccanti . Al posto del burro, usa l’olio d’oliva o di cocco . Vale anche la pena limitare l’assunzione di carne rossa e sostituirla con pesce e carne a basso contenuto di grassi .

L'efficacia della dieta

L’uso di ” diete alimentanti ” rende facile perdere chili in più, ma richiede un uso a lungo termine. La facilità di perdere peso in questo caso non sta nel dimagrimento veloce e malsano , ma nel ritmo inizialmente veloce del dimagrimento , che poi rallenta un po’. In nessun momento della dieta una persona dovrebbe sentirsi affamata o desiderare cibi malsani .

La variante ricca di fibre della dieta chetogenica può essere più facile da usare perché non è così restrittiva , ma ha tutti i vantaggi di una dieta chetogenica , senza escludere tutti i gruppi alimentari contenenti carboidrati . Una dieta che consiste nel mangiare cibi sani in abbondanza e formularli in modo tale che i pasti siano ricchi di nutrienti , sazianti e allo stesso tempo sani e non ingrassanti permette di formare sane abitudini alimentari.

Opinione degli scienziati

La ricca dieta è stata oggetto di ricerca da parte della dott.ssa Shirin Panahi della Laval University in Quebec, Canada . A suo avviso, la combinazione di alimenti ricchi di proteine ​​con alimenti ricchi di fibre come cereali integrali , frutta e verdura , nonché l’aggiunta di grassi sani come avocado , latticini ricchi di probiotici e capsaicina , che si trovano nelle spezie sono una ricetta per dimagrire con successo. Mangiare per soddisfare le esigenze del corpo e sentirsi sazi è benefico per la salute e il benessere generale. Difficile non essere d’accordo con questa tesi.

L’assunto di base della dieta non è concentrarsi su un gruppo alimentare , ma concentrarsi su una varietà di alimenti che hanno il maggior valore nutritivo . I prodotti che costituiscono la base del menu di questa dieta si distinguono per il fatto che forniscono al corpo preziosi nutrienti e hanno un effetto positivo sulla salute:

– prevenire l’aumento dell’appetito,

– ridurre il grasso corporeo,

– abbassare i livelli di zucchero nel sangue,

– controllare la pressione sanguigna,

– aumentare il tasso metabolico.


Seguire una ” dieta nutriente ” per tutta la vita è un modo semplice per mantenere un peso sano e rimanere in salute . Nel 2017 scienziati britannici hanno condotto uno studio interessante, i cui partecipanti sono stati divisi in due gruppi . Un gruppo ha seguito una dieta equilibrata che conteneva dal 10 al 15% di proteine, dal 55 al 60% di carboidrati e dal 30% di grassi . Il secondo gruppo ha mangiato secondo i principi di una ” dieta ricca “. Il contenuto medio di proteine ​​nella dieta era 20-25%, carboidrati 45-50% e grassi 30-35%.I partecipanti allo studio appartenenti a entrambi i gruppi si sono sentiti benissimo e hanno perso chili di troppo. Tuttavia, le persone che hanno seguito una dieta abbondante hanno perso più peso e grasso , si sono sentite soddisfatte ed erano più motivate a seguire la dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *